La luna s’inzuppa di brina
mentre sorride
dal suo unico ricciolo.

Tutto la delude, tutto la scolora,
solo il raccogliere e il disperdere
la consola.

Che io possa scortare
il suo lento sparire

Che io possa scordare
in ogni sua  barbara bellezza

Annunci

Un pensiero su “alla luna

  1. La luna… quante volte l’ho inzuppata di brina e non sono stato,certamente, delicatamente triste e gentile come lo sei tu in questi versi. Tutto è ben coordinato: La luna… l’albero spoglio delle sue piume e… i tuoi versi. Auguriiiiii

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...